Guarnizioni subacquee Nuova Zelanda

Quindi, la stagione delle feste è arrivata e finita e nel nostro caso a False Bay mi sento come se fossimo stati catapultati in un nuovo decennio con venti molto forti!

Inutile dire che sarà un decennio cruciale per la conservazione del Pianeta Terra e sento fortemente che ognuno di noi ha bisogno di prendere coscienza delle proprie scelte e apportare cambiamenti per iniziare a vivere in modo più sostenibile. Questo è il mio obiettivo e spero che molti di voi si sentano allo stesso modo.

In questo rapporto sulle immersioni in gabbia per gli squali della stagione festiva abbiamo aggiornamenti da False Bay, Cape Point, Gansbaai e Mossel Bay; un breve resoconto del nostro viaggio in Australia e successivamente una visita unica in un posto molto speciale chiamato Lekkerwater! Immersioni in gabbia per squali a dicembre e gennaio 2022.

Festive Season Shark Cage Diving a dicembre/gennaio 2022

Falsa Baia

grandi squali bianchi che lasciano le coste sudafricane

La grande notizia sulla bocca di tutti è che abbiamo avuto un grande squalo bianco di 4 metri a Seal Island che ha visitato la barca Apex Shark Expeditions il 7 gennaio! Quando abbiamo ricevuto la telefonata dal nostro skipper, Ryan, ho praticamente lasciato cadere il telefono per l'eccitazione quando ha riferito la notizia. Sono passati 20 mesi dal nostro ultimo avvistamento del Grande squalo bianco, quindi puoi capire perché il nostro equipaggio era quasi più eccitato degli ospiti a bordo. Immagino che non si sappia mai cosa accadrà e l'avvistamento è particolarmente sorprendente poiché negli anni passati non avremmo mai visto grandi bianchi sull'isola così all'inizio dell'anno.

Poco dopo, la dottoressa Alison Kock di SharkSpotters ha effettuato un rilevamento aereo e ha individuato un Great white di 4 metri a Maccassar (costa di False Bay). Questo era probabilmente lo stesso animale che Apex ha visto a Seal Island. È interessante notare che durante il volo sono state registrate anche numerose baleniere di bronzo, teste di martello e razze.

Speriamo che questo sia l'inizio del ritorno di altri animali a Seal Island.

Nel frattempo abbiamo trascorso una fantastica estate di immersioni con gli squali con gli squali baleniera Sevengill e Bronze a Seal Island. Sfortunatamente abbiamo dovuto affrontare molti venti molto forti e soprattutto tra Natale e Capodanno abbiamo dovuto cancellare molti viaggi. Abbiamo quindi ottenuto una buona tregua di 10 giorni in cui abbiamo sfruttato al massimo l'uscita in mare.

I primi due giorni in acqua sono stati un po' tranquilli, ma una volta che le condizioni si sono stabilizzate, abbiamo avuto buoni avvistamenti e immersioni in gabbia con Squali Sevengill in ottima visibilità. Una buona visibilità significa che l'acqua è limpida e per un'esperienza di immersione in gabbia di squali si possono vedere gli squali molto più chiaramente quando si è immersi nella gabbia.

Great White Shark Cage Diving Città del Capo in Sud Africa

Anche l'acqua è stata molto calda per noi e con una temperatura dell'acqua dell'oceano a poco meno di 20 °C amiamo l'estate! Anche gli squali balena di bronzo evidentemente adorano le buone condizioni dell'acqua e gli ultimi 5 giorni di viaggi sono stati pieni di squali balena di bronzo intorno alla barca. Ciò ha significato vedere meno squali Sevengill ma con i Bronzies che sono così altamente interattivi, rimanendo intorno alla barca e alle gabbie per la maggior parte del viaggio, i viaggi e le esperienze con gli squali sono stati fantastici!

Aggiunto a questo, abbiamo visto branchi di delfini comuni in molti viaggi per un safari marino a tutto tondo immersioni in gabbia con gli squali Città del Capo è famoso per.

Al momento abbiamo un sistema ad alta pressione molto grande su Cape Town e questo ci ha tenuto di nuovo fuori dall'acqua, ma speriamo di tornare presto là fuori.

Gansbaai e Mossel Bay

Gansbaai continua ad avere buone immersioni in gabbia con gli squali baleniera di bronzo e hanno anche avuto un breve avvistamento di a grande squalo bianco a Gansbaai la settimana scorsa. Era un animale molto grande a 5 metri. Anche se da allora non è stato più visto, è un'ottima notizia che ci siano forse alcuni grandi grandi squali bianchi lungo la costa del Capo Meridionale.

A Mossel Bay, l'operatore qui non è in grado di lavorare presso la colonia di foche durante il periodo delle vacanze e aveva bisogno di lavorare nell'area costiera. Da novembre non hanno visto uno squalo bianco, ma sarà interessante vedere se gli avvistamenti miglioreranno una volta tornati sull'isola.

Cape point

Immersioni nella gabbia degli squali dell'isola di Nettuno

Abbiamo avuto una vera lotta con il tempo nelle ultime 6 settimane, ma siamo riusciti a scendere da Cape Point in buone condizioni in due occasioni. Non lontano dal punto abbiamo incontrato centinaia di uccelli marini... Berte di Cory, Cape Gannets, berte fuligginose e procellarie di White chin per citarne alcuni. Il cibo, sotto forma di sardine, era evidentemente presente.

E poi, naturalmente, all'orizzonte, Chris ha notato molti schizzi bianchi... delfini!

Si è rivelato essere un branco molto grande di circa 2000 delfini comuni e sebbene fossero molto sparsi, era comunque uno spettacolo incredibilmente impressionante.

Una volta che hanno iniziato a ballare le scuole di sardine, le sule del Capo si sarebbero riversate su una palla di lavoro. È passato molto tempo dall'ultima volta che abbiamo visto così tante sule subacquee. Non mi stanco mai di vedere quell'uccello che rimbocca le ali all'altezza e pochi istanti dopo si tuffa nella palla esca a una velocità incredibile.

Molte delle palle esca erano abbastanza sostenute, quindi Chris è stato in grado di passare un bel po' di tempo a immergersi durante l'evento di alimentazione.

Come sempre, è un'esperienza fantastica dirigersi al largo di Cape Point e nelle acque altamente produttive che ospita.

Spedizione del Grande Squalo Bianco nell'Australia Meridionale

L'ultima volta che ti ho contattato ti ho detto che ci saremmo diretti in Australia Meridionale per una spedizione del Grande Squalo Bianco. Quando l'ho scritto, mi sono quasi sorpreso perché a volte sento che porta sfortuna menzionare un viaggio prima che sia iniziato.

Sì, avevo ragione!

Eravamo così incredibilmente entusiasti di visitare le famose Isole Nettuno al largo dell'Australia Meridionale, dove sono iniziate tutte le immersioni in gabbia di squali. Immagino che avresti potuto chiamarlo una specie di pellegrinaggio.

Avevamo scelto il nostro viaggio a dicembre non solo perché non avevano mai mancato di vedere gli squali a dicembre per tutta la loro storia, ma le calde e limpide acque estive delle isole significavano che avremmo dovuto avere una grande limpidezza dell'acqua e ottime opportunità per le fotografie.

Beh, purtroppo non è stato così, e abbiamo finito per non vedere un solo grande squalo bianco durante la nostra spedizione di 8 giorni. Non dirò mai che sono rimasto deluso dal non vedere un animale in particolare perché capiamo perfettamente come funziona la natura e che nulla è mai una garanzia, ma devo dire che sono stato abbastanza devastato nel non vedere un grande bianco qui.

È estremamente preoccupante quanto stia diventando difficile vedere questi iconici predatori. La gente del posto non sembrava avere le idee chiare sul perché non c'erano gli squali, quindi temo di non poterti nemmeno dare una buona spiegazione sui motivi.

Quello che posso dirti è che la situazione senza squali ha significato che abbiamo avuto quattro opportunità di immergerci con un incredibile mammifero marino... il leone marino australiano!

immersioni in gabbia con gli squali

Wow, che esperienza straordinaria essere stati in acqua con un animale così curioso, giocoso e interattivo, e aggiunto a questo, semplicemente incredibilmente bello!

Anche se si muovono così fluidamente e facilmente sott'acqua, erano molto entusiasti di giocare con gli umani. Ho passato tutto il mio tempo cercando di muovermi (non con molta grazia) con movimenti veloci sott'acqua e loro si avvicinavano molto rapidamente e provavano a unirsi a loro.

Il clou era una connessione che soffiava bolle che ho avuto con una femmina più piccola.

Nuotava fino in fondo, faceva una grossa bolla e mi guardava.

Quindi nuoterei fino in fondo, soffierei anche una grande bolla e così il gioco continuerebbe con più bolle che vengono soffiate!

Ho davvero sentito che c'era una connessione vera e propria ed è stata un'esperienza molto speciale.

Abbiamo un'altra opportunità di tornare per i Grandi squali bianchi Down Under, quindi speriamo che più avanti nel 2020 possiamo farlo accadere.

Mentre ci dirigiamo verso febbraio il nostro più grande desiderio è che i venti comincino a calare e che il mare sia calmo. Anche se saremo in massima allerta per eventuali avvistamenti di squali bianchi, continueremo a goderci i nostri amati squali Sevengill e gli emozionanti balenieri di bronzo!

Condividi questo post

Blog correlati

immersioni in gabbia con gli squali
Fatti divertenti

Un glossario dei termini usati in mare

Per l'uomo comune che non trascorre il proprio tempo in mare o in compagnia di altri nelle aree della nautica o delle scienze marine ci sono solo

STATO DEL VIAGGIO

DOMANI

Martedì
27 Giugno 2023

Prossimo viaggio 28 giugno
11h45

*Stato del viaggio aggiornato quotidianamente alle 16:00 SAST