Dare Indietro

Scuola Primaria Ukhanyo

intestazione-confine

Apex Shark Expeditions ospita regolarmente la scuola elementare Ukhanyo a Masiphumelele in viaggi a Seal Island a False Bay. Oltre a questo, abbiamo tenuto presentazioni ai bambini della scuola primaria di Ukhanyo sugli squali, l'oceano e la sua conservazione. Ciò offre ai bambini svantaggiati della comunità locale un'esposizione all'ambiente marino e fornisce un collegamento con la natura.

Istituto di abilità Siyaya

Apex Shark Expeditions ha sponsorizzato studenti precedentemente svantaggiati attraverso il Siyaya Skills Institute

Sport e avventura eco-attivi

Ogni anno Apex Shark Expeditions dona a Eco Active Sports and Adventure, una NPO che lavora all'interno della nostra comunità locale che mira a migliorare, elevare e responsabilizzare le comunità sulla sicurezza dell'acqua e sulla cura del nostro ambiente. Ciò include l'insegnamento ai bambini di nuotare, l'addestramento dei bagnini e una squadra di triathlon.

Squadra di nuoto
immersioni in gabbia di squali in Sudafrica

Programma di sensibilizzazione per i giovani

Apex Shark Expeditions ha collaborato con Jennifer Jalene per un programma di sensibilizzazione per i giovani con i bambini adottivi "Home from Home" per colmare il divario nella conoscenza della lingua inglese per gli studenti meno privilegiati, attraverso il safari marino interattivo e le esperienze di esplorazione del litorale. I dodici bambini vivono a Khayelitsha e Ocean View.

Bongani e Lunga sono stati fantastici con i bambini durante la nostra giornata in barca! I bambini si sono divertiti così tanto e hanno voluto partecipare anche alla manipolazione dell'esca. Erano tutti così indipendenti e rispettosi, oltre che intelligenti e curiosi. Hanno fatto tante domande a Bongani e Lunga, tra cui se gli squali sarebbero saltati in barca e avrebbero mangiato "su di noi" o "di noi". I ragazzi li adoravano!

Tutti i bambini erano esperti in acqua e la maggior parte di loro sapeva nuotare e fare surf, poiché fanno parte del programma di surfterapia, Waves for Change. E NESSUNO dei bambini ha avuto il mal di mare, poiché erano diligenti nel prendere le pillole per il mal di mare prima. In effetti, stavano tutti morendo di fame per un vero pasto dopo la gita in barca... il che è piuttosto impressionante.