Grandi squali bianchi Nuova Zelanda

immersioni in gabbia di squali in Sudafrica

Condividi questo post

Un documentario sulla Shark Week su Fred lo squalo in Nuova Zelanda.

All'inizio di marzo io e Chris abbiamo avuto il privilegio di partecipare alle riprese del prossimo Shark Week Show per Discovery Channel.

La leggenda di Fred andrà in onda il prossimo agosto!

In questo documentario scoprirai tutto quello che sappiamo sulla leggenda di Fred lo squalo. Questa è stata la nostra quarta visita nell'estremo sud dell'Isola del Sud in Nuova Zelanda, in un posto chiamato Stewart Island. Più specificamente, una popolazione di grandi squali bianchi frequenta un'isola al largo di Stewart Island chiamata Edwards Island e questo è un posto molto, molto squalo!

Considerando lo stato di Grandi squali bianchi in Sud Africa ora è così povero, e anche l'Australia sta iniziando ad avere molti periodi in cui non si vedono gli squali, la Nuova Zelanda e l'Isla Guadalupe al largo del Messico sono ora i posti migliori al mondo per vedere i grandi squali bianchi.

So che ho sempre apprezzato molto qualsiasi avvistamento di squali che abbia mai avuto, ma ora, più che mai, la possibilità di trascorrere di nuovo del tempo con i Grandi squali bianchi mi è sembrata un dono eccezionale.

Siamo sempre stati estremamente fortunati con gli avvistamenti di squali bianchi che abbiamo avuto a Edwards Island e questa volta non è stato diverso.

All'arrivo nel nostro primo pomeriggio ci siamo seduti per quasi 4 ore senza avvistamenti, quindi ammetto di essere un po' preoccupato …….ma la mattina dopo una breve attesa di 20 minuti ci ha portato il nostro primo grande squalo bianco, ed è stato praticamente senza sosta da allora in poi per i prossimi 10 giorni.

Non tendi a vedere un alto ricambio di diversi squali individuali qui, ma questi squali della Nuova Zelanda non sono certo timidi nel venire alla barca e alle gabbie degli squali. Inoltre, non tendono ad essere molto eccitati e la maggior parte delle volte girano curiosamente in cerchio e fanno giri delle gabbie. Uno squalo femmina in particolare è stato uno squalo normale durante i 10 giorni ed era estremamente rilassata. A 3.8 metri di lunghezza, questa splendida femmina nuotava tranquillamente fino alla parte posteriore della barca e metteva la testa fuori dall'acqua, un po' come il comportamento dei Rasta di Seal Island tanti anni fa.

È piuttosto raro vedere questo tipo di comportamento e ricordo di aver assorbito ogni momento in cui lo ha fatto e di aver letteralmente cercato di bruciare il ricordo di quella vista nel mio cervello. Era sorprendentemente gentile per un Apex Predator.

Un'altra cosa curiosa dei grandi squali bianchi della Nuova Zelanda è che sembrano essere anormalmente a loro agio nell'essere vicini l'uno all'altro.

Normalmente i grandi squali bianchi non tollerano di essere molto vicini l'uno all'altro e la gerarchia delle dimensioni gioca un ruolo importante nel dominio del grande squalo bianco. Le regole sembrano certamente essere rilassate qui e in molte occasioni e durante tutto il viaggio,

 

I GRANDI SQUALI BIANCHI NUOTANO COMODAMENTE FIANCO A FIANCO, QUASI COME SE SI GODEssero LA COMPAGNIA L'uno DELL'ALTRO. UNA VISTA INCREDIBILMENTE INTERESSANTE!

Per quelli di voi che mi conoscono bene, saprete che tendo a urlare molto forte quando vedo un grande squalo bianco fare breccia! Posso dirti che è completamente involontario e non riesco proprio a trattenermi, non importa quante volte l'ho visto. Non era diverso quando in un pomeriggio molto nuvoloso e ventoso al largo di Edwards Island,

MI E' CAPITATO DI GUARDARE NEL POSTO ESATTO NEL MOMENTO ESATTO QUANDO UNO SQUALO DI TAGLIA MEDIA DI 3 METRI HA FATTO UNA VIOLAZIONE COMPLETA E COMPLETA A CIRCA 100 METRI DALLA BARCA.

Non c'era il sigillo e sembrava essere un evento del tutto naturale. Come spesso accade, sono stato l'unico a vederlo, con il resto della barca senza alcun dubbio su cosa si fosse perso dopo aver sentito il mio grido di squalo completamente disinibito e classico!

Il momento clou finale dell'esperienza in Nuova Zelanda ha avuto luogo un tardo pomeriggio/prima serata sulla via del ritorno a casa. Il vento doveva essere perfetto per far volare dozzine di albatros a fianco della barca, e lo hanno fatto in tutto il loro splendore! In pochissimo tempo siamo stati seguiti da una moltitudine di specie di albatros tra cui White-capped, Salvin's, Bullers e un solitario albatro errante. Un tale privilegio vedere questi magnifici uccelli da così vicino...

Grazie Nuova Zelanda per ancora una volta un'esperienza davvero indimenticabile con la tua fauna incredibilmente speciale.

Blog correlati

Shark Cage Diving Città del Capo marzo 2018
Byte di squalo

Shark Cage Diving Città del Capo marzo 2018

Di maggior importanza sono le notizie angoscianti riguardanti la grave pesca eccessiva e il crollo delle popolazioni di levriero liscio e squalo pinna zuppa per mano del demersale

Blue Shark
Conservazione degli squali

Hotspot di squali e località di pesca sovrapposte

Un nuovo studio di un team internazionale di scienziati ha scoperto che i pescherecci commerciali prendono di mira i punti caldi degli squali, aree in cui gli squali tendono a radunarsi, nel nord